Essendo l’unico mezzo per rimuovere la placca fra un dente e l’atro, il filo interdentale è uno strumento
insostituibile per prevenire le carie e le infiammazioni gengivali che, se trascurate, possono nel tempo
degenerare fino a trasformarsi in parodontite (o piorrea).